Zeppole di San Giuseppe, ricetta per il dolce della festa del papà

Rating: 0.00
(0)
17/03/2023

Per il 19 marzo, festa del papà e festa di San Giuseppe, il dolce tipico per eccellenza è la Zeppola, la Zeppola di San Giuseppe appunto.

Ricetta per ottenere delle ottime zeppole di San Giuseppe, sia fritte sia cotte al forno.

Questa ricetta è ottima per le zeppole di San Giuseppe, sia che decidiate di farle fritte, sia se decidiate di cuocerle al forno. Potete anche fare come me e farne metà e metà.

Ho anche preparato un video di tutto il procedimento, che spero di riuscire a pubblicare presto sul mio canale youtube, in modo che tutti i passaggi siano comprensibili e facili per tutti (anche per chi è alle prime armi nel mondo della pasticceria).

Le zeppole di San Giuseppe, altro non sono che dei bignè. Una pasta choux che, tradizionalmente per il 19 marzo, viene fritta, farcita con crema pasticcera e guarnita con un’amarena sciroppata.

Io ho sostituito l’amarena sciroppata con una pralina di cioccolato fondente ripiena di liquore.

Zeppole di san Giuseppe fritte e farcite con crema pasticcera

Zeppole di San Giuseppe– ricetta perfetta

Golose Ricette
Ricetta ottima per ottenere delle ottime zeppole di San Giuseppe, con una sola ricetta potrete fare sia le zeppole fritte sia cotte al forno. Tocca a voi decidere!!
No ratings yet
Preparazione 50 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 1 ora 20 minuti
Portata brunch, Dessert, desserts, dolce fritto, dolce tipico, dolce tradizionale, dolci, dolci fritti
Cucina Italian, italiana
Porzioni 16 bignè

Ingredienti
  

PER LA PASTA BIGNÈ DELLE ZEPPPOLE DI SAN GIUSEPPE:

  • 250 gr Acqua
  • 2 gr Sale
  • 5 gr Zucchero semolato
  • 100 gr Burro
  • 150 gr Farina 00
  • 225 gr Uova

PER LA CREMA PASTICCERA

  • 500 gr latte meglio se Latte fresco intero
  • 4 n Tuorli d'uovo
  • 150 gr zucchero semolato
  • 40 gr amido di mais o farina 00
  • 2 gr sale
  • q.b. Aroma a piacere

Istruzioni
 

Prepariamo la pasta bignè per le zeppole di San Giuseppe

  • A fuoco basso, portiamo ad ebollizione l'acqua con il burro ed il sale, poi togliamo dal fuoco, incorporiamo la farina (tutta in una volta) e mescoliamo bene.
  • Riportiamo la pentola sul fuoco e cuociamo qualche minuto a fuoco lento, mescolando con un cucchiaio di legno.
  • Lasciamo intiepidire in un contenitore largo ed aggiungiamo le uova a filo.
  • Lavoriamo con le fruste elettriche fino a renderlo liscio ed omogeneo.

PREPARIAMO LA PASTA CHOUX (PER BIGNÈ) CON IL BIMBY:

  • Mettiamo nel boccale l'acqua, il latte, il sale, lo zucchero ed il burro: 10 minuti 100 °C vel. 2.
  • Uniamo la farina, lavoriamo l'impasto: 30 sec. vel. 4.
  • Lasciamo terminare la cottura con il Bimby spento per 10 minuti.
  • ** MI RACCOMANDO ** Durante questi 10 minuti mescoliamo l'impasto a vel. 4 almeno 5 volte.
  • Intanto pesiamo le uova e sbattiamole con una forchetta.
  • Con lame in movimento aggiungiamo a filo le uova, poche per volta, facendo assorbire prima della successiva aggiunta, lavorando a vel. 4.

SUGGERIMENTO

  • Per una buona riuscita dei bignè, molto importante, è la quantità delle uova da inserire.
    pasta bignè prova della V
  • Potrebbe bastare la quantità indicata in ricetta oppure servirne ancora.
  • Come facciamo a capire se l’impasto dei bignè ha la giusta consistenza?
  • Possiamo fare la prova della “V”, immergendo un cucchiaio nell’impasto, alzandolo, l’impasto deve formare una “V”, proprio come nella foto.
  • Se ciò non dovesse succedere, aggiungiamo altre uova (sempre sbattute) poche per volte e facendo la prova man, mano.

PREPARAZIONE DEI BIGNÈ PER LA COTTURA:

  • Quando l'impasto per i bignè è della giusta consistenza, possiamo dressare la pasta, con l'aiuto di un sac a poche con bocchetta a stella da 12 mm.
  • Se optiamo per la cottura al forno: formiamo le zeppole direttamente sulla placca del forno (precedentemente imburrata), distanziando una dall'altra le ciambelle (gonfiano in cottura)
    Zeppole di San Giuseppe cottura al forno
  • Se decidiamo di friggere le zeppole di San Giuseppe: formiamo le ciambelle su un piccolo foglio di carta forno (circa 15×20 cm)
    Zeppole di San Giuseppe frittura

COTTURA AL FORNO DELLE ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE

  • Per cuocere le zeppole di San Giuseppe, accendiamo il forno in anticipo, in modo da portarlo a temperatura quando sarà il momento di infornare. Iniziamo con una temperatura di 200 °C
  • Inforniamo i bignè quando il forno arriva a 200 °C e manteniamo questa temperatura per i primi 15 minuti, abbassiamo poi a 160 °C e terminiamo la cottura (altri 15 minuti circa).
    Zeppole di San Giuseppe cottura al forno
  • Togliamo dal forno e facciamo raffreddare su una griglia per dolci.
    Zeppole di San Giuseppe cotta al forno

FRITTURA DELLE ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE:

  • Friggiamo in olio caldo (180 °C), rovesciando direttamente il foglio di carta nell'olio, fino a quando la zeppola si staccherà dalla carta, si gonfierà e si dorerà.
  • Scoliamo e lasciamo raffreddare su carta assorbente da cucina.

PREPARIAMO LA CREMA PASTICCERA:

  • Facciamo bollire il latte con l'aroma scelto (io buccia di arancia biologica).
  • A parte sbattiamo i tuorli con lo zucchero, poi incorporiamo l'amido di mais (o la farina) ed il sale.
  • Filtriamo il latte caldo, versandolo sui tuorli.
  • Rimettiamo il tutto nella casseruola e, mescolando a fuoco basso, portiamo a cottura.
  • Versiamo velocemente la crema in un contenitore largo e basso, e copriamo con pellicola a contatto.
  • Lasciamo raffreddare e conserviamo in frigo a 4 °C.

FARCITURA LE ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE.

  • Tagliamo le zeppole di San Giuseppe a metà (in senso orizzontale).
    Zeppole di San Giuseppe cotta al forno - interno
  • Con un sac-a-poche con bocchetta riccia, farciamo ogni zeppola con la crema pasticcera.
  • Spolveriamo con zucchero a velo e serviamo con un'amarena sciroppata al centro della zeppola (io l'ho sostituita con una pralina al cioccolato ripiena di liquore).

CONSERVAZIONE:

  • Le zeppole di San Giuseppe farcite si conservano in frigo per 3-4 giorni, ben coperti!
    Zeppole di san Giuseppe fritte e farcite con crema pasticcera
Keyword 19 marzo, bignè, bimby, crema pasticcera, dolce fritto, dolci fritti, festa, festa del papà, feste, fritto, pasticcino, ricetta, ricetta base, ricetta facile, ricetta semplice, san giuseppe
Hai provato questa ricetta?Facci sapere cosa ne pensi!

Scrivere questa ricetta ha richiesto tempo ed impegno: aiutaci a condividere questo post, a te non costa nulla, per noi è importantissimo! Farlo è facilissimo basta cliccare sui pulsanti di condivisione in basso!!! Inoltre, entra a far parte del nostro gruppo fb Golose Ricette, sarà ancora più semplice mettersi in contatto con noi e rimanere aggiornati!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Like
Close
Copyright © 2022 GOLOSERICETTE.IT.
All rights reserved.
Close