Torta tenerina glutin free con cioccolato al latte

29/09/2018
Torta tenerina glutin free Con cioccolato al latte
Torta tenerina glutin free Con cioccolato al latte

Mi credete se vi dico che siamo quasi a Natale ed ancora in dispensa ho cioccolato delle uova di Pasqua??!! Ogni anno ne regalano sempre di più ai bambini e sempre cioccolato al latte (che, se non si mangia tale e quale, è più difficile da smaltire rispetto al suo fratello fondente!), per non parlare di quello Kinder (complicatissimo da usare nei dolci).

Vedendo questa montagna di cioccolato in freezer (è impensabile lasciarlo a temperatura ambiente in estate!), è diventato imperante per me trovare una ricetta per smaltirlo. Ma una ricetta semplice e veloce, che non mi costringesse nemmeno a sporcare molti utensili (la scuola dei bimbi è appena iniziata e non ho proprio molto tempo da dedicare alle mie passioni, pasticceria compresa!)

Ed ecco che mi è venuto in mente il tortino dal cuore morbido (la ricetta completa è qui), volevo una torta cioccolatosa e che si sciogliesse in bocca, ma non da fare all’ultimo minuto, qualcosa che fosse adatta per la merenda e la colazione, oltre che per finire con i fiocchi il pranzo e/o la cena.

E devo dire che ho trovato la ricetta perfetta: la torta tenerina glutin free con cioccolato al latte:

Torta tenerina glutin free con cioccolato al latte – la ricetta

Preparazione: 15 min  Cottura:20 min  Tempo totale: 35 min 

Ingredienti:

  • 200 Gr Cioccolato al latte (Va benissimo anche quello KINDER)
  • 100 Gr Burro
  • 90 Gr Zucchero semolato
  • 60 Gr Cacao amaro in polvere (Ben setacciato)
  • 4 Uova a temperatura ambiente
  • Un Pizzico Di sale

Istruzioni

  1. Imburriamo uno stampo da 20 cm di diametro e mettiamo da parte.
  2. Preriscaldiamo il forno a 170°C in funzione statica.
  3. Nel boccale del bimby mettiamo il burro ed il cioccolato a pezzetti, azioniamo a vel. 3 impostando una temperatura di 60°C. Facciamo lavorare finchè sarà tutto sciolto (è facile capirlo perchè non si sentirà il rumore del cioccolato contro le lame e le pareti del boccale!).
  4. Facciamo raffreddare qualche minuto.
  5. Intanto, separiamo i tuorli dagli albumi.
  6. Montiamo leggermente gli albumi con un pizzico di sale (non serve montare a neve fermissima), dovremo ottenere una schiuma bianca, leggera e lucida.
  7. Nel boccale del bimby (con il cioccolato fuso ed il burro), versiamo lo zucchero ed azioniamo a vel.3.
  8. Con le lame in movimento, aggiungiamo un tuorlo alla volta, quando tutti i 4 tuorli saranno assorbiti aggiungiamo dal foro superiore il cacao (sempre con le lame in movimento) e facciamo incorporare lavorando il minimo indispensabile.
  9. Puliamo le pareti del boccale con una leccarda ed aggiungiamo a cucchiaiate la montata di albumi (sempre del foro centrale) con lame in movimento a vel. 3.
  10. Lavoriamo giusto il tempo di amalgamare le masse.
  11. Spegniamo il Bimby e diamo una rimestata (nel boccale stesso) in modo da avere una massa uniforme (se non avete esagerato con la veloctià ed i minuti di mescolamento, avrete un composto ancora montato). Se non vi sentite sicuri nell’uso del bimby, gli albumi montati li potete aggiungere anche manualmente! 
  12. Ottenuto un composto omogeneo e spumoso, versiamo nello stampo ed inforniamo.
  13. I tempi di cottura variano da forno a forno, a me sono bastati 20 minuti a 170°C in forno statico.
  14. Quando sono passati i 20 minuti (io non prolungherei oltre i 25, rischiando di perdere la cremosità dell’interno) togliamo dal forno e lasciamo raffreddare nello stampo.
  15. Quando la torta tenerina glutin free è fredda, togliamo dallo stampo e decoriamo a piacere con lo zucchero a velo.

Note

  • Ricordate, se avete necessità che la torta tenerina sia glutin free (per questioni di celiachia),  i prodotti che utilizzerete dovranno essere certificati glutin free!
  • Se non avete il bimby, potete fare tranquillamente la tenerina glutin free con cioccolato al latte: basterà sciogliere cioccolato e burro a bagnomaria (o nel microonde) e procedere con il resto della preparazione utilizzando le fruste (elettriche od a mano).

Alle prossime golose ricette!

Ehi, un’ultima cosa, vi ricordo il contesto LE RICETTE DEL CUORE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Like
Close
Copyright © 2022 GOLOSERICETTE.IT.
All rights reserved.
Close