Zuppa inglese – la torta in un bicchiere

Condividilo sul tuo social network:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Crema pasticcera alla panna
500 ml Panna fresca
500 ml Latte
q.b. Aroma a piacere vaniglia e buccia di arancia grattugiata
n. 4 Uova
80 gr Maizena può essere sostituita con la stessa quantità di farina 00 o di fecola di patate o di frumento
300 gr Zucchero semolato
un pizzico Sale
210 gr Cioccolato fondente
Per completare il dolce:
q.b. Savoiardi
q.b. Bagna per dolci all'alchermens

Zuppa inglese – la torta in un bicchiere

Cucina:
  • 40 minuti
  • Facile

Ingredienti

  • Crema pasticcera alla panna

  • Per completare il dolce:

Indicazioni

Condividi

Eh sì, la zuppa inglese è proprio una torta in un bicchiere!!!

Questo dolce tipico della pasticceria italiana è, infatti, costituito dalle preparazioni base della pasticceria stessa: il pan di spagna o savoiardi e la crema pasticcera!

Il pan di spagna od i savoiardi inzuppato con una bagna all’alchermens e la crema pasticcera alla vaniglia ed al cioccolato.

Anche se il nome è fuorviante il dolce è di origine italianissime, compare già alla fine dell’ottocento sul “santo Graal” dei libri di cucina “La scienza in cucina e l’arte di mangiare bene” di Pellegrino Artusi (ricetta n. 675)

Per preparare questo dolce ho utilizzato i savoiardi e la crema alla panna di Paoletta (Paola Sersante” del blog aniceecannella), unica variante l’aggiunta del cioccolato fondente.

Il cioccolato fondente usato per questa crema è doppiamente speciale:

FdP%20fondete Zuppa inglese - la torta in un bicchiere

Si tratta infatti del cioccolato del cuore fondente che Fondazione Telethon ha distribuito nel periodo natalizio in molte piazze italiane per la raccolta di fondi. Sarà di nuovo disponibile per la festa del papà ed è già possibile acquistarlo online cliccando qui!

FESTA DEL PAPÀ

Cuore di cioccolato fondente

Fai un dono di cuore per la Festa del papà: scegli il Cuore di cioccolato fondente, prodotto da Caffarel in esclusiva per Fondazione Telethon. Un prodotto di qualità, senza glutine, realizzato con i migliori ingredienti, che quest’anno è disponibile in altri due gusti: al latte in versione semplice o con granella di biscotto.
La parola-simbolo  “cuore” decora anche la nuova ed elegante confezione, una scatola in cartone rosso, che contiene un maxi cuore di cioccolato da 210 grammi.
Quali sono gli ingredienti del Cuore di cioccolato fondente?
Cioccolato fondente extra, cacao: 50% minimo: zucchero, pasta di cacao, burro di cacao, emulsionante: lecitine (di soia), vanillina. Può contenere frutta a guscio. Contiene latte. Senza glutine.

Come posso avere maggiori informazioni sul Cuore di cioccolato fondente?
Per maggiori informazioni contatta il nostro Ufficio donatori al numero 02 44578581 oppure scrivi a prodottisolidali@telethon.it.

 

Passaggi

1
Fatto

Per la crema pasticcera alla panna - SE USIAMO IL BIMBY:

tutti gli ingredienti nel boccale, vel. 4 per 10 minuti a 90°C (verificare sempre che la crema sia della consistenza giusta, se è ancora troppo liquida proseguire la cottura per qualche altro minuto).

2
Fatto

Per la crema pasticcera alla panna - SE USIAMO LA COTTURA IN PENTOLA

Portiamo quasi a bollore la panna con il latte.
In una ciotola sbianchiamo le uova intere con lo zucchero (cioè mescoliamo energicamente per qualche minuto) e terminiamo aggiungendo la maizena setacciata.
Versiamo il liquido sulla crema di uova, mescolando, e riportiamo sul fuoco, facendo addensare sempre mescolando.

3
Fatto

Quando la crema sarà cotta, dividiamola in due parti uguali.

Copriamo la prima parte con pellicola a contatto e mettiamo in frigo a raffreddare.

Nella seconda parte di crema versiamo il cioccolato frantumato alla meglio e mescoliamo fino a farlo sciogliere completamente. Copriamo anche la crema al cioccolato con pellicola a contatto e facciamo raffreddare.

4
Fatto

Se non abbiamo la bagna pronta all'archemens

Prepariamo uno sciroppo di acqua e zucchero in parti uguali, mettendoli sul fuoco e facendoli sobbollire per qualche minuto. Facciamo raffreddare.
A questo sciroppo freddo, aggiungiamo, secondo i nostri gusti, il liquore, in questo caso l'alchermens.

5
Fatto

Componiamo la nostra zuppa inglese

Prendiamo i bicchieri che abbiamo scelto per contenere la nostra buonissima zuppa inglese:

Inzuppiamo dei savoiardi nella bagna e facciamo un primo strato nel bicchiere (ritagliando il biscotto qualora ce ne fosse bisogno)
Copriamo con uno strato uniforme di crema al cioccolato
Continuiamo con un altro strato di savoiardo inzuppato nella bagna
Copriamo con uno strato uniforme di crema bianca
Terminiamo con una sbriciolata di savoiardi e spolverizzando di cacao amaro in polvere

Proseguiamo in questo modo per tutti i bicchieri.

Conservare in frigo fino al momento di servire.

6
Fatto

Consumare entro 3-4 giorni al massimo, mantenendo ben coperto in frigo ad una temperatura non superiore ai 4°C.

admin

Migliaccio con gocce di cioccolato
Precedente
Non chiamatelo Migliaccio con ricotta: si arrabbia!
Pancake cioccolato
Successivo
Pancakes ricetta per una colazione internazionale
Migliaccio con gocce di cioccolato
Precedente
Non chiamatelo Migliaccio con ricotta: si arrabbia!
Pancake cioccolato
Successivo
Pancakes ricetta per una colazione internazionale

Aggiungi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.