Ricetta pizzette da rosticceria con Li.Co.Li

Ricetta pizzette da rosticceria con Li.Co.Li

Condividilo sul tuo social network:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Porzioni:
450 gr Farina 00
250 gr Latte
100 gr Licoli (lievito naturale liquido)
50 gr Burro
1 cucchiaino Zucchero semolato
2 cucchiaini Sale
Per il condimento:
q.b. Passata di pomodoro
q.b. mozzarella
q.b. Sale
q.b. Olio extra vergine d'oliva
Particolarità:
  • BIMBY
  • Cottura in forno
  • Senza uova
Cucina:
  • 30 minuti + tempo di lievitazione
  • Porzioni 12
  • Facile

Ingredienti

  • Per il condimento:

Indicazioni

Share

Oggi, Domenica più che produttiva: tiramisù classico, pizzette da rosticceria a lievitazione naturale (per la merenda dei bambini) e pizza alta idratazione a modo mio (per la cena)… e forse riesco a pubblicare questa ricetta con le pizzette ancora calde!!!

La scelta della lievitazione naturale per queste pizzette è stata obbligata: per la prima volta nella mia vita sono rimasta senza lievito di birra (forse colpa del LiCoLi, che uso troppo spesso: non ho notato la mancanza dell’altro lievito!)

Inoltre, ho voluto provare una ricetta super semplice, utilizzando il Bimby, per poterla rifare spesso e velocemente: la scuola dei bambini è fortunatamente ripresa a pieno ritmo (sperando che duri) e serve una merenda per il break mattutino!

pizzette licoli
pizzette rosticceria bimby licoli

Se non volete utilizzare il Lievito naturale liquido potete sostituirlo con un lievitino di 50 gr di acqua, 50 gr di farina e 5/10 gr di lievito di birra fresco, mescolate e mettete a lievitare fino al raddoppio prima di inserirlo in ricetta!

 

Scrivere questa ricetta ha richiesto tempo ed impegno: aiutaci a condividere questo post, a te non costa nulla, per noi è importantissimo! Farlo è facilissimo basta cliccare sui pulsanti di condivisione in basso!!! Inoltre, entra a far parte del nostro gruppo fb Golose Ricette, sarà ancora più semplice mettersi in contatto con noi e rimanere aggiornati!!Seguici anche su Instagram: aiutaci a crescere!

Passaggi

1
Fatto

RICORDATE:

Il Licoli deve essere usato prima del collasso, deve essere bello bollicioso (io lo uso direttamente preso dal frigo, anche dopo alcuni giorni dal rinfresco)

2
Fatto

Impasto delle pizzette da rosticceria:

Nel boccale del Bimby mettiamo il latte ed il burro, azioniamo 1 minuto vel. 1 a 37°C.

3
Fatto

Aggiungiamo lo zucchero ed il LICOLI, azioniamo 15 secondi a vel. 3.

4
Fatto

Aggiungiamo la farina ed il sale, azioniamo 2 minuti e 30 secondi velocità SPIGA.

5
Fatto

Togliamo dal boccale l'impasto che si sarà formato, lavoriamo brevemente sul piano di lavoro e mettiamo a lievitare coperto da pellicola.

6
Fatto

Al raddoppio formiamo le nostre pizzette:
dividiamo l'impasto in 12 pezzi (in foto io ho fatto doppia dose di impasto!!)

7
Fatto

Pirliamo ciascun pezzo (cioè formiamo delle palline) e mettiamo ben distanziate sulla teglia coperta da carta forno.

8
Fatto

Schiacciamo ciascuna pallina (possiamo anche aiutarci con un mattarello) e formiamo le nostro pizzette da rosticceria.

9
Fatto

Facciamo riposare un'altra oretta, sempre coperte da pellicola ed in un luogo tiepido da 24 a 28°C.

10
Fatto

Accendiamo il forno a 220/250°C (dipende molto dal forno che abbiamo e dalla sua potenza, a me ne bastano 220°C) e portiamo a temperatura.

11
Fatto

Condiamo ciascuna pizzetta con la passata di pomodoro (che avremo aggiustato di sale e di olio) - io ho preferito metterne poca.

12
Fatto

Inforniamo per 10-15 minuti circa (dovremo raggiungere 1/3 della cottura)

13
Fatto

Togliamo dal forno prima degli ultimi 5 minuti di cottura e mettiamo la mozzarella.
Rimettiamo in forno e completiamo la cottura!!

14
Fatto

Le nostre pizzette sono pronte per essere gustate, oppure possono essere fatte raffreddare per poi essere surgelate.

15
Fatto

Per chi le congela:

Dopo la congelazione, per essere gustate o fatte portare dai nostri bimbi a scuola per merenda, possiamo:
- toglierle dal freezer la sera prima e lasciarle a temperatura ambiente
- toglierle dal freezer e passarle direttamente al microonde per pochi minuti

admin

pane cinese
precedente
Pane cinese, ricetta di Oscar Pagani
muffin mascarpone cacao e castagne
prossimo
Muffins con mascarpone e castagne, ricetta facile
pane cinese
precedente
Pane cinese, ricetta di Oscar Pagani
muffin mascarpone cacao e castagne
prossimo
Muffins con mascarpone e castagne, ricetta facile

Cancella il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.