Ricetta del tiramisù che si crede un profiteroles

Ricetta del tiramisù che si crede un profiteroles

Condividilo sul tuo social network:

O puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Porzioni:
Per la chantilly al caffè:
1 kg Panna fresca
500 gr Crema pasticcera
100 gr Caffè espresso
10 gr Caffè solubile
Per la glassa profiteroles al mascarpone:
250 gr Mascarpone
250 gr Panna fresca
150 gr Crema pasticcera
80 gr Zucchero a velo
Per completare il profiteroles tiramisù:
200 gr Pasta bignè
20 gr cacao amaro in polvere
Particolarità:
  • Cottura in forno
  • Metodi di cottura
Cucina:
  • 3 h
  • Porzioni 8
  • Media

Ingredienti

  • Per la chantilly al caffè:

  • Per la glassa profiteroles al mascarpone:

  • Per completare il profiteroles tiramisù:

Indicazioni

Share
Profiteroles tiramisù Montersino
Profiteroles tiramisù Montersino

Questa è una di quelle ricette lasciate nel cassetto e con sù scritto: “prima o poi ti farò!!”

E per Pasqua ho deciso di provare a farlo: il Profiteroles Tiramisù di Luca Montersino.

La ricetta è del libro  [easyazon_link identifier=”8817085669″ locale=”IT” nw=”y” tag=”golosericette-21″]Tiramisù e chantilly. Viaggio goloso nel mondo dei dolci cremosi[/easyazon_link], uno dei primi che ho acquistato del maestro Montersino.

E’ un libro interamente dedicato al tiramisù (in molte versioni e consistenze!) ed alla crema chantilly, tantissime le pagine dedicate ai singoli ingredienti (molto utili per chi vuole fare davvero pasticceria genuina) e soprattutto tantissime le ricette.

Per fare questa ricetta, avremo bisogno di alcune preparazioni classiche della pasticceria:

la crema pasticcera CLICCA QUI PER LA RICETTA COMPLETA

e la pasta per bignè POTETE UTILIZZARE QUESTA RICETTA 

Inoltre, nella ricetta di Luca Montersino è previsto l’uso della gelatina, io l’ho omessa ed il risultato è stato ottimo ugualmente!

Per gli amanti del profiteroles, ce ne sono altre varianti:

l’elegante Croquembouche

croquembouche
croquembouche

il classico con cioccolato

profitterols
profitterols

ed il più “estivo” al limone!

profiterols limone
profiterols limone

 

Avendolo preparato per Pasqua, come “contenitore” ho utilizzato il guscio di un uovo di cioccolato:

Profiteroles tiramisù Montersino
Profiteroles tiramisù Montersino

 

Scrivere questa ricetta ha richiesto tempo ed impegno: aiutaci a condividere questo post, a te non costa nulla, per noi è importantissimo! Farlo è facilissimo basta cliccare sui pulsanti di condivisione in basso!!! Inoltre, entra a far parte del nostro gruppo fb Golose Ricette, sarà ancora più semplice mettersi in contatto con noi e rimanere aggiornati!!

Passaggi

1
Fatto

Prepariamo la chantilly al caffè:

Sbattiamo la crema pasticcera fredda con una frusta, in modo da avere una massa liscia ed omogenea.
Aggiungiamo a filo, continuando a mescolare, il caffè espresso (in cui avremo sciolto il caffè solubile).
Nel frattempo, montiamo la panna fresca ed uniamola delicatamente alla crema di caffè (con movimenti circolari e dal basso verso l'alto), cercando di non smontarla.
Otterremo una crema chantilly al caffè areata e leggera.
Mettiamo da parte in frigo, ben coperta.

2
Fatto

Prepariamo la glassa al mascarpone per il profiteroles tiramisù:

Uniamo al mascarpone (che avremo lavorato con la frusta in modo da renderlo morbido), la crema pasticcera e lo zucchero a velo.
Poi, incorporiamo la panna leggermente montata (ricordate che è una glassa, quindi non deve essere molto compatta!)

3
Fatto

Farciamo i bignè:

Dopo aver cotto i bignè e fatti raffreddare, riempiamoli con la crema chantilly al caffè.
E glassiamoli con la glassa al mascarpone, tuffandoceli dentro e rigirandoli con una forchetta.

4
Fatto

Sistemiamoli uno sopra l'altro dentro il guscio di cioccolato (come nel mio caso) oppure in un piatto da portata.
Come tocco finale, spolverizziamo di cacao amaro.

5
Fatto
6
Fatto

Conservazione del profiteroles tiramisù:

Conserviamo ben coperto, in frigo fino al momento di servire e consumiamo entro massimo 4 giorni.

admin

Torta di rose Bimby
precedente
Torta di rose – ricetta facile con Bimby e senza
Torta di rose Montersino con Licoli
prossimo
Torta di rose, ricetta di Montersino ma con LiCoLi
Torta di rose Bimby
precedente
Torta di rose – ricetta facile con Bimby e senza
Torta di rose Montersino con Licoli
prossimo
Torta di rose, ricetta di Montersino ma con LiCoLi

Cancella il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.