Grissini ricetta delle sorelle Simili con Licoli e senza

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
Grissini torinesi stirati versione classica
500 gr Farina 0
250-280 gr Acqua
15 gr Lievito di birra fresco
8 gr Sale
50 gr Olio extra vergine d'oliva
1 cucchiaino raso Miele
per spolverare Farina di semola rimacinata
per pennellare Olio extra vergine d'oliva
Grissini torinesi stirati versione con LiCoLi
100 gr Licoli (lievito naturale liquido)
450 gr Farina 0
230 gr Acqua
8 gr Sale
50 gr Olio extra vergine d'oliva
1 cucchiaino raso Miele
per spolverare Farina di semola rimacinata
per pennellare Olio extra vergine d'oliva

Nutritional information

Grissini ricetta delle sorelle Simili con Licoli e senza

Cuisine:
  • Serves 4
  • Easy

Ingredients

  • Grissini torinesi stirati versione classica

  • Grissini torinesi stirati versione con LiCoLi

Directions

Share

Grissini Torinesi stirati delle sorelle Simili in versione LiCoLi (lievito naturale liquido) o con lievito di birra

In questo periodo di Pandemia, senza dimenticarci di tutta la gente che sta soffrendo a causa del Corona Virus, noi più fortunati dobbiamo trovare il modo di trascorre il tempo chiusi in casa.

Io con tre figli, di tempo ne ho veramente poco anche adesso, oltretutto continuo a lavorare (essendo occupata nel settore primario)… devo dire che per me è cambiato veramente poco (ringraziando Dio, c’è da aggiungere)… ed a volte ci si sente anche in colpa, per stare meglio degli altri (almeno per il momento)…

Ognuno cerca di dare una mano come può, io penso di aiutarvi postando nuove ricette…

In giro, dicono sia anche finito il lievito di birra (io lo uso veramente poco, quindi non saprei dare testimonianza di questo), perciò vi ricordo che il LiCoLi è un suo ottimo sostituto ed è veramente facile da far nascere e da mantenere, qui alcuni articoli che ho scritto al riguardo:

LIEVITO MADRE LIQUIDO – LICOLI – facciamolo nascere

Lievito naturale liquido – TUTTO sul LICOLI e la pasta madre liquida

Lievito Naturale Liquido VS Lievito naturale solido

Lievito madre liquido, LICOLI- PRENDERSENE CURA ED UTILIZZARLO AL MEGLIO

 

Oggi vi riporto un’altra ricetta delle sorelle Simili:

I Grissini torinesi stirati

Questi grissini tipici vengono tirati a mano, lunghi quanto ve lo consentono le dimensioni del forno…

… il risultato è che saranno abbastanza irregolari, con parti sottili che diventano croccanti e tratti più grossi che mantengono ancora una certa morbidezza; cosa questa che rappresenta la loro peculiare caratteristica. Volendo, potete aggiungere all’impasto semi di sesamo tostati, semi di papavero tostati, peperoncini, etc.

  Dal libro “Pane e Roba Dolci”

 

 

Scrivere questa ricetta ha richiesto tempo ed impegno: aiutaci a condividere questo post, a te non costa nulla, per noi è importantissimo! Farlo è facilissimo basta cliccare sui pulsanti di condivisione in basso!!! Inoltre, entra a far parte del nostro gruppo fb Golose Ricette, sarà ancora più semplice mettersi in contatto con noi e rimanere aggiornati!!

(Visited 895 times, 2 visits today)

Steps

1
Done

Per entrambe le versioni il procedimento è identico, naturalmente CAMBIANO I TEMPI DELLA LIEVITAZIONE, che allungheranno per i grissini con LiCoLi (com'è giusto che sia)...

2
Done

Prepariamo i Grissini delle sorelle Simili

Facciamo la fontana, amalgamando al centro tutti gli ingredienti ed impastiamo, per 8/10 minuti.
L'impasto deve essere non troppo morbido.

3
Done

Facciamo un filone e stendiamolo in un rettangolo di circa 30X10 cm, mantenendo la forma il più regolare possibile.
Mettiamo a riposare su una teglia ben spolverata da semola di grano duro e pennelliamo con abbondante olio extravergine di oliva (anche nei lati). Infine, cospargiamo il tutto con altra semola.

4
Done

Prima lievitazione dei grissini

Copriamo a campana e facciamo lievitare (50-60 minuti per la versione con lievito di birra, un po' di più per la versione con il lievito naturale), fino al raddoppio.

5
Done

Con un coltello a lama alta o con una grande spatola, tagliamo dal lato corto dei bastoncini larghi circa un dito.
Senza smuovere troppo la pasta, afferiamoli al centro con le dita ed assottigliamoli, tirandoli delicatamente e spostando contemporaneamente le dita verso l'esterno man mano che la pasta si assottiglia.

6
Done

Disponiamo sulla teglia un poco distanziati e cerchiamo di renderli regolari ed uniformi di spessore con le dita.
Se il grissino è troppo lungo, tagliamolo al limite della teglia, ed il pezzetto che rimane cuociamolo così com'è, poichè non è possibile impastarlo di nuovo.

7
Done

Cottura dei grissini torinesi delle Sorelle Simili

Mettiamo subito in forno a 200°C (forno già caldo) per 18/20 minuti circa.
Devono diventare dorati...
Sforniamo e possiamo anche servire subito.

8
Done

Come conservarli:

Sono buonissimi anche il giorno dopo, se ben conservati in contenitori ermetici o dentro buste ben chiuse!

admin

biscotti canetrelli
previous
Canestrelli la ricetta di golosi biscotti, facili da fare a casa
Panini al burro di Massari
next
Panini al burro di Iginio Massari (Licoli o lievito di birra)
biscotti canetrelli
previous
Canestrelli la ricetta di golosi biscotti, facili da fare a casa
Panini al burro di Massari
next
Panini al burro di Iginio Massari (Licoli o lievito di birra)

Add Your Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.