Castagnole di Anna Moroni – i dolci di carnevale

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Per l'impasto delle Castagnole di Anna Moroni:
500 gr Farina 00
80 gr Farina di mandorle
120 gr Zucchero semolato
75 gr Burro
2 nr Uova
50 gr Latte potrebbe anche non servire
50 gr Rhum
1/2 bustina Lievito per dolci in polvere
q.b. Zeste di limone
un pizzico Sale
Per friggere le castagnole di Anna Moroni:
q.b. Olio di semi
Per terminare il dolce:
q.b. Zucchero semolato

Castagnole di Anna Moroni – i dolci di carnevale

Cuisine:

Piccoli dolcetti fritti, ricoperti da zucchero semolato... piccoli momenti di piacere dal sapore di mandorla

  • 30-40 minuti
  • Easy

Ingredients

  • Per l'impasto delle Castagnole di Anna Moroni:

  • Per friggere le castagnole di Anna Moroni:

  • Per terminare il dolce:

Directions

Share

Le castagnole di Anna Moroni sono state le prime castagnole della mia vita…

Questa è la ricetta che me le ha fatte conoscere, vi dico la verità io come dolce di carnevale non andavo oltre le chiacchiere,

era tanto, tanto tempo fa… ai tempi gestivo il mio primo blog – dolciedesserts.blogspot.com –  (si parla di circa 15 anni fa!! ancora sto a mangiarmi le mani per averlo cancellato!!) e seguivo quotidianamente le puntate de “La prova del cuoco” con Antonella Clerici ed Anna Moroni (che con quella vocina stridula mi dava sui nervi, però proponeva delle ricette niente male!)

Questa è proprio una sua ricetta e la foto è quella postata sul vecchio blog…

Castagnole di carnevale, ricetta di Anna Moroni

Castagnole di carnevale, ricetta di Anna Moroni

 

L’ingrediente che rende le castagnole di Anna Morani particolari è la farina di mandorle… che le rende  più umide e gustose…

(Visited 1.388 times, 1 visits today)

Steps

1
Done

Prepariamo l'impasto delle Castagnole di Carnevale:

Lavoriamo il burro con lo zucchero e le zeste di limone grattugiate, ed uniamo le uova.

2
Done

Continuando a lavorare (a mano o con le fruste elettriche) aggiungiamo le farine ed il lievito (precedentemente setacciati insieme).

3
Done

Aggiungiamo il sale ed il rhum. A questo punto valutiamo se aggiungere anche il latte: il composto deve avere una consistenza morbida, ma non appiccicosa, in modo da poter essere lavorato con le mani.

4
Done

Formiamo delle strisce e tagliamo a tocchetti.
Arrotoliamo ciascun pezzo in modo da formare delle palline (delle dimensioni di una nocciolina, gonfieranno in cottura)

5
Done

Friggiamo in olio caldo, facendo dorare bene e rigirando spesso.

6
Done

A cottura ultimata, scoliamo e passiamo subito nello zucchero semolato, in modo da ricoprirle completamente.

7
Done

Serviamo subito...

8
Done

Conservazione:

Le castagnole si conservano anche qualche giorno, se ben conservate in contenitori a chiusura ermetica o comunque ben chiuse nelle apposite buste per alimenti.

admin

Muffins al cioccolato e banana
previous
Muffins al cioccolato e banana, ricetta di Julie Andrieu
Krapfen bombolone di iginio Massari
next
Bombolone o Krapfen? la ricetta di Iginio Massari
Muffins al cioccolato e banana
previous
Muffins al cioccolato e banana, ricetta di Julie Andrieu
Krapfen bombolone di iginio Massari
next
Bombolone o Krapfen? la ricetta di Iginio Massari

Add Your Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.