Cioccolato con riso soffiato e mandorle o come vuoi tu!

Cioccolato – riciclarlo in modo semplicissimo!

Siamo quasi a Natale ed ancora hai cioccolato delle uova di Pasqua che intasa i pensili della cucina o gli scomparti del freezer?

Oggi, ti do un’idea semplicissima per smaltirlo ottenendo delle barrette buonissime e golosissime!!

Inoltre, è una ricetta facilissima e che si adatta ai gusti di tutti.

Una buona ricetta per rimettersi all’opera, dopo la pausa estiva!

Spezzoni al latte con mandorle

 

Cioccolato con riso soffiato, mandorle, arachidi o con cosa vuoi tu!
Preparazione
10 min
Cottura
5 min
Tempo totale
15 min
 

Basta scegliere la varietà di cioccolato che più ci piace (o semplicemente quello che ci avanza) e mischiarlo alla frutta secca: mandorle, arachidi (anche salate), nocciole, riso soffiato! 

Piatto: colazione, Dessert, merenda
Cucina: italiana
Keyword: arachidi, bambini, barrette di cioccolato, cioccolato, cioccolato al latte, cioccolato fondente, frutta secca, mandorle, microonde, riso soffiato, temperare cioccolato
Golose Ricette: admin
Ingredienti
  • q.b. cioccolato del gusto preferito - al latte, fondente, bianco, cioccolato Kinder - (o quello che abbiamo in dispensa)
  • q.b. mandorle (o arachidi, nocciole, riso soffiato)
Istruzioni
  1. N.b. per riso soffiato  intendo i cereali per colazione (rice krispies), utilizzate questi insieme al cioccolato al latte per ottenere delle barrette uguali a quelle della famosa mucca viola!!

  2. Fare questi dolci è veramente semplicissimo.

  3. Si parte dallo sciogliere il cioccolato, utilizzando il bagnomaria oppure il forno a microonde.

  4. In entrambi i casi, io faccio così: divido il cioccolato a metà. 

    La prima metà la sciolgo completamente, e l'altra metà la aggiungo alla parte sciolta, (fuori dalla fonte di calore), in modo che si sciolga abbassando la temperatura dell'insieme.

  5. Quando è tutto sciolto, amalgamo la frutta secca scelta.

  6. Qui ho aggiunto le arachidi:

  7. Stendo poi il composto di cioccolato e frutta secca su una teglia coperta da carta da forno, in uno spessore uniforme e faccio solidificare. Di seguito  con le arachidi:

  8. Qui  con il riso soffiato:

  9. Quando il tutto è ben solido, taglio con un coltello affilato.

  10. Ottenendo delle barrette o meglio degli "spezzoni": nella foto le barrette con il riso soffiato

  11. Qui gli spezzoni  con le arachidi:

Note

Per le quantità io ho indicato il "quanto basta", perchè in effetti non esistono quantità ben definite per questa ricetta, io generalmente incorporo la metà di frutta secca rispetto al peso di cioccolato (per esempio 100 gr di cioccolato e 50 gr di frutta secca), ma queste proporzioni si possono variare in base ai propri gusti!

Spezzoni al latte con mandorle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.