TORTA DI ROSE LiCOLI – ricetta con lievito madre liquido

Rating: 0.00
(0)
10 Gennaio 2023

Che bella questa torta di rose con LICOLI, e che buona (me lo dico da sola, oggi me lo concedo!!)… Un dolce di pasta brioche farcito con crema al burro.

La torta di rose mi ha sempre affascinato, lo vedo un dolce semplice, esteticamente romantico, dal sapore avvolgente di burro e per niente stucchevole.

Un dolce che ti ricorda l’abbraccio di una mamma.

Questa volta vi propongo la ricetta di una torta di rose con LICOLI, quindi a lievitazione naturale.

Con la lievitazione naturale, i tempi di riposo si allungano parecchio, ma regalano al prodotto finale gusti ed aromi che vi faranno dimenticare l’attesa.

TORTA DI ROSE – ricetta con lievito madre liquido o LICOLI

Golose Ricette
No ratings yet
Preparazione 40 min
Portata Breakfast, brioche, colazione, merenda
Cucina Italian, italiana

Ingredienti
  

POOLISH:

  • 80 gr farina Manitoba
  • 80 gr latte a temperatura ambiente
  • 10 gr LICOLI lievito madre liquido

Impasto della torta di rose con LICOLI

  • Tutto il Poolish
  • 420 gr farina Manitoba
  • 2 n tuorli
  • 2 n uova intere
  • 80 gr zucchero
  • 80 gr burro a cui ho aggiunto 5 gr di sale
  • q.b. Aromi io ho usato la buccia grattugiata di un bergamotto biologico
  • 50 gr latte se dovesse servire

Ripieno della torta di rose con LICOLI

  • 120 gr di burro molto morbido
  • 120 gr zucchero di canna io lo preferisco a quello bianco semolato
  • qb gocce di cioccolato volendo si possono aggiungere alla farcia

Istruzioni
 

POOLISH:

  • Con le fruste elettriche ho sbattuto lievito e latte facendo schiumare bene, poi ho aggiunto la farina, continuando con le fruste elettriche.
  • Ho coperto con pellicola, e messo al caldo (24-26 °C ) fino al raddoppio.

Impasto della torta di rose con LICOLI

  • Ho sciolto il Poolish con le uova ed i tuorli, amalgamando anche lo zucchero.
  • Ho messo la farina in planetaria e ci ho aggiunto la miscela con il Poolish, portando ad incordatura (deve essere abbastanza morbido, per me non lo era ed ho aggiunto ancora un po’ di latte).
  • Una volta incordato ho aggiunto in più riprese il burro morbido salato, facendo assorbire bene tra un’aggiunta e L’altra.

Lievitazione in massa:

  • Ho messo in una ciotola imburrata, ben coperto, fino al raddoppio.

Prepariamo la farcia:

  • In una ciotola montiamo con le fruste elettriche (oppure a mano) il burro morbido con lo zucchero di canna, dobbiamo ottenere una crema spalmabile.

Formiamo la torta di rose a lievitazione naturale:

  • Una volta lievitato, ho ripreso l'impasto e L'ho steso in un rettangolo piuttosto sottile, su cui ho spalmato la crema di burro.
  • Ho arrotolato la sfoglia, partendo dal lato lungo.
  • Il rotolo ottenuto l’ho tagliato in tanti tocchetti (cercando di ottenere delle dimensioni simili), e dopo aver sigillato la base (per non far fuoriuscire il burro) li ho messi in una teglia, distanziandoli un po’.

Lievitazione nello stampo.

  • Mettiamo a lievitare, coperto con pellicola, a 24-26 °C fino al raddoppio delle rose.
  • Per la lievitazione finale, mi ci sono volute circa 6 ore.

Cottura della torta di rose con LICOLI:

  • Ho infornato a 180 °C per 40 minuti circa, in forno caldo e statico.
Keyword brioche, colazione, dolce lievitato, kenwood, licoli, lievito naturale, lievito naturale liquido, merenda, pasta madre liquida
Hai provato questa ricetta?Facci sapere cosa ne pensi!

Scrivere questa ricetta ha richiesto tempo ed impegno: aiutaci a condividere questo post, a te non costa nulla, per noi è importantissimo! Farlo è facilissimo basta cliccare sui pulsanti di condivisione in basso!!! Inoltre, entra a far parte del nostro gruppo fb Golose Ricette, sarà ancora più semplice mettersi in contatto con noi e rimanere aggiornati!!Seguici anche su Instagram: aiutaci a crescere!

Alle prossime golose ricette!

Join the Conversation

  1. Valentina says:

    Ciao, fantastica ricetta. Vorrei provarla,ma solo 10gr di lievito madre? Non sono per caso 100gr, per colpa di un errore di battitura?

    1. No, è corretta la quantità (lo stiamo utilizzando per fare un poolish – da utilizzare poi al raddoppio) se vuoi utilizzare direttamente il LiCoLi (e quindi saltare il poolish ed i suoi tempi di lievitazione), usa 170 gr di Licoli già rinfrescato ed al raddoppio! Sostituiscilo al Poolish e procedi come da ricetta!!

      Fammi sapere come va.

      Buon impasto

  2. E se volessi fare un poolish con lievito di birra?

    1. Fattibile, stessa quantità del Licoli.

  3. Alessandra says:

    Ciao, sei ore di lievitazione dal momento che si formano le roselline?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Like
Close
Copyright © 2022 GOLOSERICETTE.IT.
All rights reserved.
Close