PIGNOLATA – DOLCE TIPICO DEL NATALE IN CALABRIA

Rating: 0.00
(0)
10 Dicembre 2021

La pignolata è un dolce tipico calabrese, con cui si allieta soprattutto il periodo Natalizio.

Insieme alle nacatole, conclude i leggeri pranzi dei giorni di festa delle famiglie calabresi od accompagna i pomeriggi passati a giocare a carte od a tombola.

La pignolata altro non è che un insieme di piccoli bocconcini di pasta fritti e poi ricoperti di miele, una ricetta semplice ed anche abbastanza veloce da preparare che ci porta indietro nel tempo.

Questa, poi, è la ricetta della mia nonna, quindi non potete proprio sbagliare.

Pignolata – ricetta dolce tipico calabrese

Golose Ricette
Piccole palline fritte ed immerse nel miele, questa è la Pignolata calabrese, conosciuta in altre regioni come Struffoli o cicerchiata…
No ratings yet
Preparazione 20 min
Cottura 14 min
Tempo di riposo 29 min
Tempo totale 1 h 30 min
Portata dolci fritti
Cucina calabrese, italiana
Porzioni 8 persone

Attrezzatura ed utensili:

  • ciotola
  • padella per friggere

Ingredienti
  

  • 1 kg Farina 00
  • 4 n. Uova
  • 1 n. bicchiere Zucchero
  • 1 n. bicchiere Sambuca
  • 2 n. bustine Lievito per dolci in polvere
  • Un pizzico Sale
  • Se occorre Acqua

PER COMPLETARE:

  • Q.b. Miele millefiori
  • Q.b. Codette colorate

Istruzioni
 

IMPASTIAMO:

  • Impastiamo tutti gli ingredienti (senza nessun ordine, senza nessuna attenzione – impastiamo), aggiungendo acqua se l’impasto dovesse risultare troppo asciutto. La pasta dovrà avere una consistenza morbida ed elastica.

RIPOSO:

  • Dopo aver ottenuto un impasto omogeneo, liscio ed elastico, copriamo con pellicola e facciamo riposare per 30-40 minuti.

FORMIAMO LA PIGNOLATA:

  • Dopo il riposo, prendiamo la pasta, e tagliamo in piccoli pezzi.
  • Con ciascun pezzo facciamo dei cordoncini spessi 4 mm circa.
  • Tagliamo dei tocchetti lunghi circa mezzo centimetro.
  • Procediamo così fino ad esaurire tutto l’impasto.

FRIGGIAMO:

  • Friggiamo le palline in abbondante olio, fino a quando diventano dorate.

PREPARIAMO IL MIELE:

  • Riscaldiamo il miele (servirà un vasetto da un kg circa) a bagnomaria, in modo da renderlo abbastanza fluido.

FINIAMO LA PIGNOLATA:

  • Versiamo le palline di pignolata nel miele, coprendole bene. Spostiamo in un piatto oppure in dei pirottini di carta, cospargiamo con le codette di zucchero colorate.
Keyword cicerchiata, dolci natalizi calabrese, natale, struffoli
Hai provato questa ricetta?Facci sapere cosa ne pensi!

Scrivere questa ricetta ha richiesto tempo ed impegno: aiutaci a condividere questo post, a te non costa nulla, per noi è importantissimo! Farlo è facilissimo basta cliccare sui pulsanti di condivisione in basso!!! Inoltre, entra a far parte del nostro gruppo fb Golose Ricette, sarà ancora più semplice mettersi in contatto con noi e rimanere aggiornati!!Seguici anche su Instagram: aiutaci a crescere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Valutazione ricetta




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Like
Close
Copyright © 2022 GOLOSERICETTE.IT.
All rights reserved.
Close